Pesca in Portogallo

Come ottenere la licenza di pesca in Portogallo ed in Algarve senza avere nessun problema legale

Stai pensando seriamente di fare una vacanza e ti piacerebbe passare un po’ di tempo andando a pesca in Portogallo e in Algarve?

Ti stai domandando se occorre la licenza per praticare questo hobby e quanto ti può costare?

Non ti preoccupare: in questo articolo ti faremo scoprire esattamente e rapidamente quando è necessaria, dove richiederla e quanto costa.

Oltre a farti conoscere dove pescare in Algarve, la regione dove si concentra la maggior parte del turismo portoghese a parte Lisbona.

In questa maniera potrai divertirti praticando il tuo hobby favorito senza il rischio di incorrere in una multa che potrebbe rovinare le tue vacanze e la tua esperienza in Portogallo per niente.

Licenza per la pesca in Portogallo: come richiederla e quanto costa

Per pescare in Portogallo anche con una sola canna in riva al mare, occorre essere muniti della licenza di “Pesca Lúdica” (pesca ricreativa).

Le uniche eccezioni a questa regola sono previste se:

  • La pesca è praticata a mano, senza l’utilizzo della canna né con altri apparati di cattura e solo ai fini ricreativie non commerciali;
  • Se il pescatore ha meno di sedici anni ed è accompagnato da un adulto;
  • Se si tratta di persone non residenti in Portogallo che stanno partecipando ad una gara ufficiale internazionale di pesca sportiva.

Durata e tipologie della licenza da pesca in Portogallo ed in Algarve

Il Portogallo prevede tre possibilità differenti tra cui puoi scegliere se vuoi praticare la pesca ludica regolarmente.

Questi tipi di licenza da pesca sono:

  • Giornaliera/Settimanale;
  • Mensile;
  • Annuale.

Per richiedere la licenza per pescare in Portogallo avrai a tua disposizione ben tre alternative differenti per cercare di agevolare la tua richiesta.

1. Tramite pagamento della relativa tassa ad uno sportello ATM (bancomat), che in Portogallo si conoscono come MB (Sportelli Multibanco);

2. Direttamente allo sportello preposto del Instituto da Conservação da Natureza e das Florestas (ICNF). O per posta elettronica allo stesso ente nel cui corpo del messaggio dovremo indicare il tipo di licenza da pesca scelta, la ricevuta di pagamento della tassa dovuta ed il numero del nostro documento di identità;

3. Presso gli uffici del distretto della Direção General de Recursos Naturais, Segurança e Serviços Marítimos (DGRM). O presso gli sportelli della Direcção Regional de Agricultura e Pescas, nei giorni lavorativi.

Se ti sei deciso a pescare in Algarve, puoi consultare ulteriori dettagli sul sito istituzionale della Direzione Regionale agricoltura e pesca.

Prenota subito la tua vacanza o un sopralluogo in Algarve con la miglior relazione qualità/prezzo del mercato

Vuoi fare una bella vacanza in Algarve per conoscere meglio la Regione? O stai cercando una sistemazione per fare un sopralluogo ancor più dettagliato per decidere se è il posto giusto per venire a vivere nel futuro?

Allora scopri subito le migliori offerte disponibili in tutto l'Algarve che abbiamo selezionato per te.

algarve portogallo

Licenza di pesca per i non residenti in Portogallo che vogliono passare una giornata differente senza infrangere le regole

Stando a quanto comunica il sito ufficiale dell’ICNF, i non residenti in Portogallo non possono acquisire la licenza di pesca attraverso gli sportelli Multibanco (ATM).

Bisognerà pertanto rivolgersi di persona o tramite posta elettronica all’Instituto da Conservação da Natureza e das Florestas che ti darà tutte le indicazioni necessarie per poter praticare la pesca ludica in Portogallo senza avere problemi con la legge e dover pagare delle multe salate.

Nell’Algarve, gli uffici dell’ICNF si trovano localizzati presso le cittadine di Castro Marim, Lagos e Olhão.

Come acquistare la licenza di pesca in Portogallo tramite gli sportelli Multibanco

Andiamo comunque a vedere come acquistare tramite sportello automatico la licenza.

Occorre avere con noi il documento identificativo della persona che richiede il permesso.

Dopodiché bisogna inserire la propria tessera bancomat.

Scegliendo “Pagamentos e Outros Serviços” selezionare prima “Licenciamento de Pesca Lúdica” e poi “Pesca Águas Marítimas e Salobras”.

Lo scontrino emesso, riporterà tutti gli estremi della concessione e dovrà essere esibito con il documento di riconoscimento in caso di controlli da parte delle autorità.

Nel caso dovessi smarrire la licenza, potrai ottenere un duplicato gratuitamente entro 90 giorni dal primo rilascio. Sempre tramite gli sportelli Multibanco.

Quanto costa una licenza da pesca in Portogallo?

I prezzi di una licenza da pesca in Portogallo variano a seconda della residenza del richiedente e della durata della licenza stessa.

Normalmente per un cittadino portoghese o residente, il permesso di pesca per un anno costa solamente 12 euro.

Per chi invece non risiede in Portogallo il prezzo della licenza è di 15 euro per una settimana, 20 euro per un mese e 50 euro per un anno.

L’ultimo decreto che ha aggiornato le tariffe della licenza per la pesca in Portogallo è stato emesso il 28 dicembre 2017.

Quindi se vuoi veramente approfittare di questo fantastico hobby durante la tua vacanza o semplicemente vuoi passare una giornata differente e divertente cercando di pescare qualche bel pesce, ti consigliamo vivamente di ottenere la tua licenza di pesca in Portogallo per evitare qualsiasi tipo di problema e multa che può rovinare inutilmente una vacanza in un posto meraviglioso come questo.

Condividi subito con i tuoi amici questo fantastico articolo.

Gabriele Sala

Gabriele Sala

Imprenditore e Consulente Strategico

Sono 14 anni che costruisco business ed aiuto altre persone a farlo. Vivereinalgarve.com vuole aiutare le persone che si vogliono trasferire in Portogallo ad ottenere fin da subito tutte le informazioni necessarie per il trasferimento che tutti i consulenti non danno per paura di perdere i loro privilegi, basati sull'ignoranza delle persone e non sulle loro capacità professionali.

#stopomertà