Loulé

Loulé Portogallo in Algarve, guida turistica

Loulé in Portogallo è la tipica cittadina in stile portoghese e conta oltre 70.000 abitanti includendo le famose frazioni costiere di Quarteira e Vilamoura.

Appartiene alla provincia di Faro è ubicata nella parte centrale dell’Algarve: la sua economia è principalmente basata su commercio ed artigianato con imprese attive nella lavorazione del cuoio, nella realizzazione di oggetti in rame ed ottone, oltre alla lavorazione di sughero e bambù.

Basta una semplice visita in giornata per rendersi conto che Loulé è una città tranquilla e serena dove ci si può immergere nella tipica atmosfera algarvia con ritmi lenti, pace e tranquillità.

Il concilio di Loulé è tra i più ricchi del paese per l’alta concentrazione in questo territorio di località turistiche tra le più rinomate dell’Algarve, assieme a campi da golf e residenze di lusso a Vilamoura.

Loulé Portogallo: luoghi da visitare

Il centro storico di Loulé è la parte più interessante della città, con il caratteristico mercato coperto ricco di suoni, profumi e sapori tipici del Portogallo: si trova all’interno di un edificio in stile art déco con fregi arabi.

Nella parte centrale della struttura sono collocati i banchi dei prodotti agricoli ed ittici, mentre nelle bancarelle intorno troviamo prodotti artigianali.

Spesso questo mercato coperto, che tra l’altro è il più grande di tutto l’Algarve, è sede di manifestazioni culinarie e gastronomiche appositamente organizzate.

Il sabato mattina è chissà il miglior giorno per visitarlo: l’atmosfera del centro storico di Loulé appare più frizzante del solito perché il mercato si estende per le vie circostanti con i banchi dei produttori agricoli locali ed i loro prodotti appena raccolti.

Sempre di sabato, un altro mercato caratterizza la parte occidentale di Loulé nei pressi del Convento do Santo Spirito, dove tra stand di abiti a basso prezzo e bancarelle con oggetti in metallo lavorati, prodotti artigianali ed antiquariato, si svolge il Gipsy Market, il mercato degli zingari.

Qui è possibile degustare anche la Bifana, il classico piatto da strada portoghese: un panino caldo imbottito con sottili fettine di lonza di maiale marinate e cotte con vino bianco secco, aglio, olio, alloro, paprika e succo di limone, a cui si aggiunge al momento della farcitura un po’ di senape.

convento espirito santo Loulé

GUIDA TRASFERIMENTO IN PORTOGALLO PASSO A PASSO + 9 BONUS PER UN VALORE TOTALE DI 172€

Tutti i segreti che nessuno ti racconta sul trasferimento in Portogallo: risolvi subito tutti i tuoi dubbi in meno di 30 minuti!

172€  ⇒ Adesso solo 4,99€ + IVA

VADO A VIVERE IN PORTOGALLO EBOOK

+3.500 LETTORI SODDISFATTI

(5/5)

Già+ 3.500 Lettori Soddisfatti

Risparmia tempo prezioso

Risparmia molto denaro

Evita stupidi errori

Non farti più fregare dalle agenzie

Compra adesso e risparmia un 75%

Garanzia di Soddisfazione 100% durante 30 giorni

 

BONUS INCLUSI [172€]

✅ Checklist Trasferimento passo a passo

✅ Guida Residenza non abituale [RNH]

✅ Guida affittare Casa in Portogallo

✅ Bozza Contratto d'affitto redattata da avvocato portoghese

✅Guida Come Legalizzare la tua auto senza dover pagare migliaia di euro

✅ Video Training come trasferirsi in Portogallo

✅ Risoluzione Dubbi per email e WhatsApp

✅ Sconto 20% su Consulenza personalizzata

✅ Sconto 50€ Servizio di Personal Shopper Immobiliare

172€4,99€ + IVA

  • La zona medievale di Loulé

A parte il famoso mercato coperto, il centro storico di Loulé in stile medievale si estende tra viuzze in pave e piazze alberate con le case con la facciata imbiancata a calce dove si alternano piccoli negozi e laboratori di artigiani locali.

Molti di questi artigiani vantano una solida tradizione di famiglia che si tramanda da secoli di padre in figlio soprattutto nella lavorazione della ceramica, del rame e della falegnameria.

Di fronte al palazzo del mercato coperto si trova la Câmara Municipal ovvero il municipio e la Torre do Relógio.

Altre costruzioni secolari che puoi visitare nel centro di Loulé Portogallo sono:

  • La Igreja Matriz, nota come la Igreja de Clemente, una chiesa in stile gotico risalente al XIII secolo costruita sui resti di una moschea;
  • Il Convento do Espírito Santo, oggi galleria d’arte municipale e sede di ritrovo. Al centro del cortile del convento un pino di Norfolk proveniente dall’Australia e piantato 2 secoli fa si innalza per oltre 45 metri. In occasione del Festival Med il convento ospita concerti di Fado, la musica tradizionale del Portogallo.
Igresia-de-São-Clemente-Loulé

Continuando la tua visita nel centro storico di Loulé potrai visitare Nossa Senhora da Conceição, una piccola cappella edificata nel XVIII secolo con una facciata esterna molto semplice, mentre all’interno sono conservate intatte preziose mattonelle azulejos ed un altare decorato in oro.

Un altro edificio sacro di più recente costruzione è il Santuário de Nossa Senhora da Piedade, una grande chiesa eretta di lato all’eremo che conserva la statua della Madonna della Pietà che viene portata in processione per le vie di Loulé in Portogallo per la festa solenne che si tiene ogni anno ad aprile.

Una piccola oasi verde all’interno del centro storico è il Jardim dos Amuados, un parco municipale costruito sulle vecchie mura della città, dove turisti e residenti, specialmente d’estate, possono trovare sollievo nelle giornate soleggiate sedendosi all’ombra su comode panchine ed ammirando lo spettacolare panorama dell’antico quartiere dei Mori.

  • Il castello di Loulé

Il castello di Loulé in Portogallo risale all’epoca del dominio arabo, ed osservando la struttura munita di bastioni e torri, si possono notare gli ampliamenti fatti successivamente alla struttura originaria come quelli realizzati nel 1200 e gli interventi di ricostruzione e restauro a seguito del terremoto che distrusse gran parte degli edifici della regione nel 1775. Oggi il castello ospita il Museo Municipale.

Da Praça Dom Afonso III è possibile ammirare l’esterno della fortezza, mentre dall’alto delle torri potrai approfittare di una vista mozzafiato a 360 gradi su tutta la città.

All’interno del museo municipale sono esposti numerosi reperti rinvenuti negli scavi compiuti nei dintorni di Loulé e risalenti all’età del bronzo e all’epoca romana.

Ulteriori scavi sono stati realizzati attorno al castello per far emergere i resti delle costruzioni dei Mori su cui venne poi edificata la città. 

Castello-di-Loulé
  • La miniera di sale di Loulé

Nel centro di Loulé esiste una miniera di sale (mina de sal gema).

Quasi nessuno sa della sua esistenza perché non si distingue nulla ad eccezione di una modesta costruzione che funge da accesso: da lì, con un ascensore si scende ad una profondità di 230 metri e si trovano delle gallerie alte 10 metri che si snodano per una lunghezza complessiva di ben 37 chilometri dove nei tratti visitabili si possono osservare giganteschi blocchi di sale.

Nel 2016 la miniera di sale ha ospitato il Festival Internazionale del Jazz di Loulé dove si è esibito in concerto il portoghese Mário Laginha, tra i più apprezzati pianisti di jazz, nonché direttore artistico del Festival.

La particolare atmosfera a 230 metri sotto la città, lontano dall’afa estiva immersi nel silenzio ha reso questo concerto memorabile.

  • Designer Outlet Algarve e Centro Commerciale Mar Shopping

Dall’ambiente surreale della miniera di sale passiamo al centro comemrciale più grande della regione dell’Algarve.

A Loulé in Portogallo sorge il Designer Outlet Algarve con i brand più importanti di moda e cosmetica con oltre 50 marchi del settore che offrono tutto l’anno la possibilità di acquistare con sconti che vanno dal 30% al 70%.

In fianco all’Outlet Algarve di Loulé si trova anche il centro commerciale Algarve Mar Shopping Loulé dove è presente Ikea Algarve e tanti altri negozi, bar e ristoranti, oltre al Cinema NOS Algarve Mar Shopping.

In questo tempio dello shopping con una certa frequenza vengono organizzate anche eventi, feste e concerti, attrazioni per bambini e tanto divertimento per le famiglie: sicuramente il centro commerciale più grande e moderno dell’Algarve.

  • Perché visitare Loulé

Loulé in Portogallo è una città molto tranquilla, lontana dal turismo internazionale di massa che preferisce optare per un soggiorno in località turistiche della costa più animate come Quarteira, Vilamoura o Quinta do Lago, distanti da Loulé una decina di chilometri. A venti minuti di distanza si trova Albufeira, la regina della vita notturna.

Anche per chi sta soggiornando in un altro centro dell’Algarve, concedersi la visita anche durante solo mezza giornata a Loulé, permette di osservare direttamente la vita tradizionale del popolo portoghese, che normalmente non è a diretto contatto con il turismo.

Le giornate ideali per visitare con più calma Loulé sono quelle che vanno dal martedì al venerdì, mentre il sabato è la giornata perfetta per vivere al meglio il mercato cittadino.

È opportuno sapere che di domenica il mercato coperto è chiuso, mentre il lunedì sono chiusi i musei e le altre attrazioni statali per i turisti. 

Ricorda anche che nel centro non è molto semplice parcheggiare ed è invece molto semplice essere multati: pertanto fai molta attenzione e se hai qualche appuntamento a Loulé cerca di arrivare sempre con un po’ di anticipo.

  • In vacanza a Loulé in Portogallo

Se stai valutando la possibilità di passare alcuni giorni di vacanza a Loulé in Portogallo, troverai una città tranquilla, le cui strutture sono state pensate e realizzate per andare in contro ai residenti portoghesi.

Non ci sono molti Hotel ed ostelli a Loulé, seppure i pochi sono molto carini ed ospitali.

Lo stesso dicasi per gli appartamenti turistici: certamente Loulé è più adatta per visite in giornata, scelta da chi normalmente soggiorna nelle località costiere più affollate per concedersi un momento di tranquillità e relax in una città storica immersa nelle colline verdi dell’Algarve.

Il soggiorno a Loulé costa molto meno di uno simile nelle altre località costiere dell’Algarve e la distanza dalle spiagge è di una decina di chilometri circa, raggiungibili comodamente tanto in auto come con i bus del trasporto pubblico locale.

Se stai pensando ad una vacanza a Loulé in Portogallo troverai un’ampia scelta di alloggi in appartamenti, hotel, B&B, case vacanza, strutture interne dei campi da golf e ville sul mare, che potrai affittare a Vilamoura, Quarteira o isolati sulle colline circostanti.

Loulé Portogallo: i principali eventi tra storia e religione

Nella città di Loulé si tengono durante l’anno diversi eventi importanti ed una festa religiosa particolarmente sentita dagli abitanti locali:

  • Tra febbraio e marzo a fine inverno si festeggia il famosissimo Carnevale di Loulé che attrae per tre giorni l’attenzione dei turisti e dei media internazionali: lungo l’ Avenida José da Costa Mealha si svolgono feste e danze, sfilate di carri allegorici e gruppi mascherati. Il tema di ogni edizione del carnevale varia di volta in volta anche se resta improntato sulla satira politica, imprenditoriale e sportiva. Durante il carnevale, l’ Avenida José da Costa Mealha viene soprannominata: “sambódromo louletano“.

  • Ad aprile la Festa Grande da Mãe Soberana, è un evento religioso secondo per importanza solo a quello di Fatima, ed indica l’inizio del mese mariano. La statua della Madonna, custodita nell’eremo di nostra Signora della Pietà, viene portata in processione per le strade di Loulé, con i fedeli al seguito che recitano la litania Mãe Soberana (madre sovrana).

  • A fine giugno, grazie al Festival Med, Loulé è veramente animata da questi incredibili suoni e colori portati da questa importante rassegna europea di musica etnica ed internazionale: i concerti si tengono nel centro storico tra stand gastronomici e di prodotti artigianali in ceramica e legno.

  • A fine luglio invece, la Casa da Cultura Loulé organizza il Festival Internacional de Jazz de Loulé che richiama appassionati di jazz da tutto il mondo e dove si esibiscono importanti artisti di fama internazionale. 

  • L’ultimo sabato di agosto, la città di Loulé saluta l’estate con la Noite Branca (Notte Bianca), dove la regola esige che tutti i partecipanti si vestano di bianco. A Loulé si rivive la stessa atmosfera del carnevale tra artisti di strada, carri e maschere.

Loulé Portogallo: trasporti pubblici e collegamenti con l’aeroporto di Faro

  • Autobus e minibus.

Ogni venti minuti tre linee di minibus effettuano il collegamento tra Faro e Loulé.

Durante l’estate le linee diventano quattro considerato l’aumento dell’afflusso turistico.

Un’altra linea provvede a collegare Vilamoura con Loulé ed effettua fermate intermedie nelle località balneari di Quarteira ed alla stazione ferroviaria di Loulé che si trova a 5 km dal centro cittadino.

A Loulé si trova anche il capolinea degli autobus per il trasporto pubblico della Eva Transporte e di altre compagnie. Ricorda che la Eva Transporte non circola la domenica.

Il terminal bus di Loulé si trova lungo la Avenida 25 de Abril e dista solo 300 metri dal centro città e dal mercato coperto.

  • Treno.

La stazione dei treni di Loulé si trova 5 km a sud del centro. Qui fermano i treni provenienti da Lagos diretti a Vila Real de Santo Antonio, oltre a transitare i treni ad alta velocità Alfa Pendular della linea Lisbona-Faro.

  • Transfer privato aeroporto Faro – Loulé.

Dall’aeroporto internazionale di Faro per ottimizzare i tempi si può scegliere un taxi per andare a Loulé, o optare per un comodissimo servizio di transfer privato, ideale anche per raggiungere altre località dell’Algarve.

Conclusione su Loulé Portogallo

Loulé è certamente una buona opzione per chi vuole vivere lontano dalla costa e dal circuito turistico in un posto più tranquillo ma non troppo distante da tutto.

Qui troverai tutto quello di cui puoi aver bisogno in Algarve e magari risparmiare 100€/150€ sull’affitto.

Ma come per il resto dell’Algarve il problema è trovare una soluzione abitativa per lungo periodo: in posti come Loulé la disponibilità è ancora minore rispetto alla costa e quindi potresti aver bisogno di mesi per riuscire a trovare una casa in affitto a Loulé.

Sicuramente comprare può essere più semplice, ma forse questo non è il momento più appropriato.

Comunque se vieni in Algarve prnditi mezza giornata per fare una visita a Loulé: sicuro che ne vale la pena.

Condividi subito questo articolo con altre persone interessate

ad un possibile trasferimento in Portogallo

Sono +15 anni che costruisco progetti imprenditoriali ed aiuto altre persone a farlo. Ho creato vivereinalgarve.com con lo scopo di aiutare altre persone che si vogliono trasferire in Portogallo ad ottenere immediatamente tutte le informazioni necessarie per il trasferimento e poter così prendere migliori decisioni fin da subito. Cosa che noi purtropo non abbiamo potuto fare a causa dell'omertà di agenzie e consulenti. che ci siamo trovati di fronte all'inizio della nostra avventura portoghese. Clicca qui per scoprire chi sono ».

#stopomertà

Gabriele Sala

Founder, vivereinalgarve.com

CHECKLIST TRASFERIRSI IN PORTOGALLO-min

CHECKLIST TRASFERIMENTO 📋

Scopri subito tutti i documenti per vivere in Portogallo legalmente

⇓ Scarica subito - SOLO 1€⇓

Questo è un contenuto esclusivo che non troverai organizzato da nessun'altra parte in Internet!

Scarica subito la nostra CHECKLIST passo a passo per capire tutto quello che dovrai fare per trasferirti in Portogallo: scopri uno ad uno tutti i documenti per vivere in Portogallo legalmente, ottenere la residenza, i vantaggi fiscali e tutto quello che sia necessario fare.

Approfitta questa occasione e prendi fin da subito le migliori decisioni per il tuo futuro.

Scroll to Top