Algarve, marine e porti turistici

Algarve, marine e porti turistici: dove arrivare in barca in Algarve e quali visitare.

L’Algarve, la regione più a sud del Portogallo, è nota per le spiagge e baie che richiama prevalentemente turisti da tutta Europa, specialmente dai paesi nordici. Molti, anche non europei, raggiungono le coste di questo lembo portoghese con imbarcazioni a vela o a motore, grazie agli standard elevati dei porti turistici sparsi lungo il litorale.

Non a caso molte località turistiche sono insignite della Bandiera Blu, riconoscimento europeo che garantisce un soggiorno confortevole e servizi d’eccellenza.
Con questo articolo ti faremo scoprire come organizzare il tuo soggiorno se arrivi nell’Algarve in barca.

 

Marina di Lagos

La tradizione marinaresca di Lagos fa parte della storia del Portogallo. Da qui partivano le spedizioni alla scoperta di nuove terre. La sua marina si affaccia su una baia larga quasi 4 km.

 

Marina di Portimão

Posta allo sbocco del fiume Arade, la Marina di Portimão dispone anche di un porto per l’attracco di grosse imbarcazioni e navi da crociera. Qui si tengono periodicamente eventi sportivi a livello internazionale, e la vita notturna di Portimão fa sempre tendenza su questa costa che si presta anche per la pratica di sport acquatici. Bellissima la sua Praia da Rocha.

 

Marina di Albufeira

La località ideale dove sbarcare per arrivare in Algarve in barca. Situata nel centro della costa dell’Algarve, la Marina di Albufeira è collocata in una posizione strategica per la visita alle altre località della regione portoghese come Carvoeiro, Lagoa, Portimão e Vilamoura.

 

Porto turistico di Faro, Guadiana e Olhão

Tra le altre località importanti dove arrivare in barca in Algarve ci sono i porti turistici di Faro ed Olhão, da dove poi muoversi per il Parco Naturale della Ria Formosa dove possiamo visitare Isla de Armona, Isla Deserta e Isla de Farrol.

Nell’estremo est dell’Algarve al confine con la Spagna, troviamo il Porto turistico del Guadiana. Quindi, provenendo dal Mediterraneo, questo sarà il primo porto del Portogallo che troveremo.