Vivere in Algarve tutto l’anno: un’ottima scelta!

Vivere in Algarve potrebbe essere un’ottima scelta per il tuo futuro.

Pertanto scopriamo qualcosa in più su questa meravigliosa Regione del Portogallo.

L’ Algarve è la regione piú meridionale del Portogallo.

La Regione dell’Algarve ha una superficie di 4960 Km quadrati e una popolazione di poco superiore ai 450.000 abitanti. Pertanto ha una densità abitativa piuttosto bassa rispetto a molte delle principali Regioni Italiane.

La sua capitale è la cittá di Faro una cittadina di circa 65.000 abitanti situata all’incirca al centro/sud della regione. Si tratta di una località poco turistica dove si trovano tanto l’aeroporto come il governo regionale.

Si tratta senza dubbio di una Regione dove il turismo la fa da padrone. 4,1 milioni di turisti registrati nell’anno 2017 ne fanno insieme a Lisbona il polo attrattivo principale del Portogallo.

La Regione confina a nord con l’Alentejo e ad est con la Spagna, e specialmente con l’Andalusia.

 

KM QUADRATI DI ESTENSIONE

ABITANTI

DI TURISTI OGNI ANNO E IN CONTINUA CRESCITA

Storia

Per vivere in Algarve, dobbiamo anzitutto conoscere almeno qualche informazione sulla storia di questa Regione.

Il suo nome deriva dal termine arabo Al-Garb che significa a Occidente. Generalmente riferito al regno arabo Al Andalus di cui era la parte piú occidentale.

Senza dubbio si tratta del centro culturale islamico piú importante che ci sia stato in terra portoghese.

Il principale centro di questo Regno è stato la cittá di Silves. Ancora oggi alberga un imponente e bellissimo castello di questa epoca, costruito tra il secolo VIII e il secolo XIII. Ed è il simbolo più importante del dominio arabo lasciato in questa splendida parte del Portogallo.

Date storiche per l’Algarve

1027 – Si costituisce la Taifa di Silves nella zona ovest dell’Algarve mentre la zona est prende il nome di Taifa dell’ Algarve.

1051 – La Taifa di Siviglia prende possesso della Taifa dell’ Algarve.

1063 – la Taifa di Siviglia prende possesso della Taifa di Silves.

1145 – La Taifa di Silves si estende fino al centro dell’Algarve mentre la parte est è occupata dalla Taifa di Huelva.

1150 – La Taifa di Niebla governata da Ibn Mahfot controlla l’ Algarve.

1189 – Sancho I di Portogallo riconquista una prima volta la cittá di Silves.

1246 – Il re Alfonso III di Portogallo conquista definitivamente l’Algarve e si proclama re del Portogallo e dell’Algarve.

1807 – L’ Algarve viene occupato dalle truppe spagnole.

1808 – L’Algarve è liberato di nuovo nella rivoluzione di Olhao.

1910 – Proclamazione della Repubblica Portoghese e l’Algarve giá non è piú considerato un regno.

Quindi possiamo osservare come questa regione sia stata durante molto tempo sotto l’influenza musulmana.

Questa senza dubbio ha lasciato le sue tracce fino ai nostri giorni. Tanto a livello monumentale come di cultura.

ñ

Geografia in numeri

Estensione della regione in Km2

Gli Abitanti di questa Regione

Metri sul livello del mare, la massima altezza nel Pico de Foia, Sierra de Monchique

Km di litorale bagnato dall'Oceano Atlantico

Ore all'anno di luce solare

Gradi è la temperatura media in Inverno

Spiagge

Il litorale dell’Algarve si estende per circa 50Km da Cabo São Vicente verso Nord in direzione Lisbona.

E per piú di 100 Km da Cabo São Vicente verso est fino alla città di Vila Real de São Antonio. Dove si trova il fiume Guadiana a separare il Portogallo dalla Spagna.

Tutte le spiagge sono bellissime e molto grandi. Fatte di sabbia fine e dorata. È veramente speciale poter vivere e frequentare tutti i giorni queste meravigliose spiagge. In alcuni casi sembra di essere su una spiaggia del Brasile. Non in Europa.

Sulla costa dell’Algarve sono sorte numerose localitá turistiche.

Tutte con spiagge completamente attrezzate per qualsiasi tipo di divertimento. Le più importanti località della Regione sono Lagos, Portimão (Praia da Rocha), Armação de Pêra, Albufeira e Vilamoura.

Nella zona est le spiagge normalmente non si trovano direttamente sul litorale. Infatti si trovano su specie di isole che bisogna raggiungere in barca.

Con il Parco Naturale della Ria Formosa a farla da padrone. Qui si trovano le città di Faro, Olhão e Tavira come località principali.

Infine nella zona piú ad est troviamo le localitá di Castromarim e Monte Gordo. Quasi al confine con la Spagna. Paesi più piccoli dove godere di una maggiore tranquillità. Soprattutto durante i mesi autunnali e invernali.

Su tutte le spiagge della costa ovest si trovano invece parecchie grotte e scogliere molto alte. Sono molto tipiche di questa zona.

Le più famose sono le grotte di Benagil. Queste sono localizzate tra la località di Carvoeiro (Bel paesino di pescatori) e Porches. Esistono numerose escursioni in tutte le principali città turistiche per raggiungere queste meravigliose grotte.

Hidden Content

Clima

Il clima in Algarve è sicuramente un privilegio importante per tutte le persone che se lo possano pemettere.

Chissà il più importante di tutti. Anche più dei vantaggi economici.

Infatti il clima algarvio è sicuramente uno dei migliori che possiamo trovare in Europa.

Insieme probabilmente alla vicina Costa del Sol in Spagna.

Soprattutto è un notevole passo avanti rispetto all’Italia. Ed anche rispetto alle altre Regioni Portoghesi.

A differenza della zona nord e della zona centrale, qui troviamo un clima tipicamente Mediterraneo.

Con estati calde e molto secche. Ed inverni miti e piú umidi e piovosi.

Le temperature non sono altissime fino all’arrivo dell’estate. Sembra di vivere in una eterna primavera.

Con circa 20º durante la maggior parte dell’anno. Anche se il sole è sempre molto molto caldo. Anche in Inverno. Per cui è meglio proteggersi per evitare brutte ed innecessarie sorprese.

In estate le temperature crescono notevolmente. Peró durante la maggior parte del tempo, grazie alla brezza marina, sono solo poche le settimane dove il calore si fa veramente sentire.

Sicuramente stiamo parlando di una delle migliori zone per vivere di tutta Europa per quanto riguarda il clima.

Segnati questo punto perchè sarà una delle principali ragioni per decidere di venire a vivere in Algarve.

Già dal Nord Europa sono arrivate tantissime persone di alto profilo acquisitivo attratte da queste condizioni di vita.

 

Algarve

Turismo

Il turismo è sicuramente il motore economico dell’Algarve.

Anzi possiamo anche dire che è quasi la unica attivitá rilevante nella zona. Perché industrie non ci sono.

Grazie al clima privilegiato, alle fantastiche spiagge e alla natura, si sono sviluppati importanti centri turistici come Lagos, Portimão con la sua Praia da Rocha, Albufeira o Vilamoura.

Esitono anche altre localitá piú piccole ma con grande concentrazione turistica. Per esempio Armação de Pêra, Carvoeiro sulla costa ovest. O Monte Gordo sulla costa est.

In questa regione potremo trovare qualsiasi tipo di offerta turistica. Anche se la piú diffusa è chiaramente la versione «sole e spiaggia».

Comunque negli ultimi anni gli Hotel della zona, in collaborazione con la Regione, stanno cercando di differenziare la loro offerta per stabilizzare un po’ i loro ingressi. Infatti fino a poco tempo fa l’attivitá era ridotta ai mesi da maggio a settembre.

Mentre ora possiamo affermare che il flusso turistico è un po’ piú continuo. Ottobre, dicembre o marzosono mesi dove ancora esiste parecchio movimento.

Si sono sviluppate nicchie come Golf, Turismo di salute e benessere (Per esempio in zone come le Terme di Monchique, ma non solo), attivitá sportive, Festival ed eventi internazionali.

Inoltre tutto quello che ruota intorno al turismo si è sviluppato notevolmente.

Bar, ristoranti, discoteche, servizi per i turisti. Nonostante tutto restano ancora ampi margini di miglioramento in questo settore.

Per chi abbia capitali da investire, sicuramente si possono trovare attivitá che ancora non esistono.

O migliorare molte altre.

Certamente Vivere in Algarve = Turismo

Algarve 1

Economia

Come detto al principio l’economia della zona si basa principalmente sul settore turistico. E in tutto ciò che ruota attorno a questo. Si tratta di un fattore sicuramente preoccupante.

Perché la rende molto vulnerabile a qualsiasi tipo di crisi per la mancanza di alternative.

Inoltre si sta creando una bolla simile a quella che già si era creata in passato in altri paesi come la Spagna.

Questa sta facendo lievitare i costi della vita in questa zona ad un livello molto superiore a quello reale.

Purtroppo questi costi non sono sostenibili sul lungo periodo perché gli stipendi offerti sono molto molto bassi e non permettono alle persone che lavorano qui di affrontare la vita in una maniera costruttiva.

Solo si può ragionare alla giornata e questo ripeto è qualcosa di insostenibile sul lungo periodo.

Perché la regione non si può sostenere solo su anziani ricchi che si trasferiscono a vivere qui.

Ha bisogno anche di una forza lavoro in grado di vivere adeguatamente per poter poi offrire un servizio di alta qualità a queste persone ricche ed ai turisti che visitano queste meravigliose terre.

Il settore industriale è completamente assente e le altre alternative al turismo sono l’agricoltura e la pesca. Entrambe abbastanza sviluppate. Per esempio sono famosissime almeno a livello nazionale le arance di Silves. O le sardine di Portimão.

Anche i vigneti sono abbastanza famosi e producono dei buoni vini. Soprattutto nella zona di Lagoa.

Le infrastrutture sono sicuramente inadeguate per i costi che i residenti sostengono per affitti e spese.

Dovranno assolutamente migliorare a corto/medio periodo per mantenere la sostenibilitá di questo modello adottato dallo Stato Portoghese.

Personalmente non sono molto favorevole a questo tipo di sviluppo perché ho visto giá in Spagna che disastri ha provocato e che il paese sta pagando ancora.

Uno sviluppo piú lento e assecondato dalla crescita di stipendi e infrastrutture è secondo me imprescindibile per poter ottenere un Algarve sano a lungo periodo. Ed in questo momento non è quello che sta succedendo.

Si sta semplicemente privilegiando l’ingresso di capitali per poter avere flusso di denaro in cassa.

Però si sta dimenticando tutto il resto e prima o poi la bolla esploderà di nuovo provocando problemi generali e probabilmente la necessità di una nuova ricostruzione.

Per terminare si tratta comunque di una realtà buona per pensionati con una buona rendita.

Potranno senza dubbio approfittare di un luogo meraviglioso e passare molti anni di grande tranquillità con la tassazione zero sulla pensione.

L’unico ostacolo come detto potrebbe essere quello della casa.

Soprattutto nel caso in cui non si disponga nell’immediato di capitali per comprarne una.

Infatti il mercato degli affitti è completamente sfasato da una legge che ha imposto una tassa del 30% sugli affitti di lungo periodo.

Questo ha provocato una reazione negativa del mercato che ha portato i proprietari di case ad affittare solo per l’estate o per periodi da ottobre a maggio.

Per quanto riguarda l’acquisto, anche qui non troveremo più le grandi offerte a prezzo di saldo di qualche anno fa. Però a differenza degli affitti qui lo stock di immobili in vendita è enorme.

Per cui con un po’ di lavoro sporco di ricerca è possibile trovare offerte interessanti. E sempre avremo dalla nostra la possibilitá di trattare visto lo stock enorme presente.

Per terminare un accenno al costo della vita.

Sicuramente rispetto alla maggior parte dell’Italia, il costo della vita è abbastanza inferiore.

Diciamo che per quanto riguarda fare la spesa, vivere qui ci permette guadagnare circa un 20/25% di differenza nei prezzi rispetto all’Italia.

Dove i vantaggi sono inferiori è nel mercato immobiliare (Parte affitti) e nel mercato delle automobili, dove i costi sono molto superiori rispetto all’Italia.

Hidden Content
Algarve 2

 SERVIZIO DI GUIDA

¿Hai bisogno di aiuto per scoprire veramente l’Algarve? Ricorda che non è la stessa cosa fare una vacanza di una settimana che vivere in un posto durante tutto l’anno.

È una decisione fondamentale per poter trasferirsi in Portogallo e vivere nella miglior maniera possibile.

Pertanto con il nostro aiuto puoi stabilire il piano perfetto per conoscere la Regione. E decidere se è il posto che fa per te. E in un secondo momento decidere in che cittá ti piacerebbe vivere.

Inoltre se avrai bisogno di una mano per trovare la tua nuova casa in affitto o in proprietá, saremo lieti di poterti aiutare anche sotto questo aspetto.

Considerando inoltre che non essendo una immobiliaria, ci dedicheremo a trovare la soluzione perfetta per te visto che non abbiamo nessuna proprietà in Stock.

Informati adesso

Privacy

6 + 7 =

Cittá Principali dell'Algarve

Faro - Algarve

Faro

 

Si tratta della capitale dell’Algarve, dove si trova la burocrazia principale.

Qui si trova anche l’Aeroporto Internazionale che è normalmente il punto di arrivo per tutti i turisti e non che visitano questa terra.

Ha una popolazione di circa 65.000 abitanti ed è sicuramente la cittá piú importante della zona.

Qui troviamo anche l’Universitá dell’Algarve.

Inoltre possiamo visitare monumenti come la chiesa del Carmen, la cattedrale Gotica, il Palazzo di Estoi o la antica muraglia.

Da ultimo peró no meno importante, esiste il Parco naturale della Ria Formosa, una zona fantastica soprattutto per vedere uccelli migratori. E le spiagge de la Ilha de Faro, piú tranquille rispetto alle altra localitá turistiche.

Non si tratta di una localitá turistica di sole e spiaggia. 

Pertanto se vuoi vivere in Algarve in un luogo più tranquillo e servito, Faro potrebbe essere la scelta corretta.

Per ulteriori informazione su Faro puoi informarti cliccando qui di seguito sul sito della Camara Municipal.

Algarve 3

Albufeira

 

È un importante municipio con circa 40.000 abitanti. Ed una importante offerta turistica.

È formato da 5 frazioni. All’interno di queste troveremo grandi e ottime spiagge dove poter passare dei momenti meravigliosi.

La cittá si puó dividere in due zone completamente differenti.

La cittá vecchia, con le sue vie strette e piú tranquille.

E «The Strip» la zona dei locali dove troveremo tutti i tipi di diversione possibile, peró basati soprattutto sul drink a tutte le ore.

Presenta un’offerta turistica molto variegata, con Hotel di Lusso, campi di Golf e appartamenti di ogni genere.

È un municipio abbastanza esteso per cui é molto importante conoscerlo bene se si vuole vivere da queste parti.

La miglior scelta se vuoi vivere in Algarve in una città grande però molto vivibile e con molta naturalezza intorno.

Per ulteriori informazioni puoi cliccare e vedere il sito della Camara Municipal.

Algarve 4

Lagos

 

Si tratta dell’ultima cittá importante della zona Ovest.

Ha una popolazione di circa 30.000 abitanti ed è stata soprattutto una cittá di pescatori.

Nonostante adesso anche qui sia il turismo a farla da padrone.

Tra le meravigliose spiagge presenti in questa zona, sicuramente la piú famosa é Praia da Luz, dove si è sviluppata una forte offerta turistica.

Quindi a Lagos troveremo tanto zone nuove all’esterno della cittá, come zone rimaste molto antiche come il centro storico.

Inoltre bisogna aggiungere che a Lagos è presente una forte comunitá italiana. Pertanto se vuoi vivere in Algarve però stare come in Italia, Lagos potrebbe essere la tua scelta.

Per ulteriori informazioni potete cliccare sul sito della Camara Municipal.

Algarve 5

Portimão

 

Senza dubbio la cittá piú importante della Costa Ovest. Conta con circa 50.000 abitanti ed è sicuramente uno dei migliori luoghi dove vivere in questa regione.

La cittá è bagnata dal rio Arade che la percorre per tutta la sua lunghezza fino a sfociare nell’Oceano Atlantico.

È formato da 3 frazioni e sicuramente la zona piú famosa di questa localitá è Praia da Rocha.

Si tratta di una localitá turistica di sole e spiaggia dove esiste tutto tipo di offerta. Ed è un posto molto piacevole dove passare delle vacanze soprattutto fuori stagione quando l’ambiente è un po’ piú calmo.

Perché d’estate è veramente molto molto pieno.

A fare da contraltare si trova la zona vecchia della cittá con uno stile tipico portoghese, fatto di case colorate e strette vie.

Si tratta di una cittá molto attiva e che organizza molti eventi sportivi durante l’anno grazie anche alla presenza dell’Autodromo dell’Algarve che ospite varie prove tra cui il Campionato del Mondo di Superbike.

Qui si trova anche l’Ospedale pubblico del Barlavento che serve la zona ovest dell’Algarve.

Una delle migliori alternative per scegliere di vivere in Portogallo. E il luogo che molte volte consigliamo agli italiani.

Per ulteriori informazioni puoi consultare il sito della Camara Municipal.

Algarve 6

Vilamoura

 

È la zona turistica della cittá di Loulé.

Sicuramente è una zona molto bella e di alto standing.

Dove normalmente si concentra un turismo un po’ piú di elite rispetto ad altre localitá.

È molto famosa per la sua Marina e per i campi da golf che sono vari nei suoi dintorni.

Per chi abbia buone disponibilitá finanziarie è senza dubbio una delle zone migliori per vivere.

Per la calma e la tranquillitá che si possono respirare.

La popolazione non supera i 30.000 abitanti (con Quarteira). 

Per chi vuole vivere in uno dei luoghi più chic della Regione.

Per ulteriori informazioni consulta il sito della Camara Municipal.

Algarve 7

Loulé

 

Si tratta di una cittá con circa 60.000 abitanti arroccata su di una collina con vista all’Oceano Atlantico ed alla zona di Faro.

È formata da 11 frazioni ed è famosa soprattutto per il suo castello e per il carnevale, uno dei migliori della zona.

Non è una cittá turistica e le sue spiagge sono quelle di Vilamoura e Quarteira.

La soluzione perfetta per risparmiare vivendo a contatto con la natura.

Per ulteriori informazioni puoi cliccare sul sito della Camara Municipal.

Algarve 8

Silves

 

Quando parliamo di Silves, parliamo di una cittá speciale, con molta storia, soprattutto di origine musulmana.

Questa si puó assaporare ancora al giorno d’oggi, facendo un giro per il paese fino ad arrivare al punto piú alto con il suo castello.

Ha una popolazione di circa 35.000 abitanti divisi in 8 frazioni ed ha una estensione molto grande. Realmente va dalla montagna fino al mare.

A parte la cittá vera e propria con il suo castello, l’aroma musulmano e l’artigianato locale, troviamo localitá come Armação de Pêra che è la zona turistica di Silves.

Anche qui esiste una variegata offerta turistica. Anche se nel fondo resta una paesino di pescatori.

Silves è famosa nel mondo intero per le sue arance. Sterminati campi di questa frutta circondano tutta la zona. E sono tipici i venditori di arance ai bordi delle strade.

Comunque le spiagge sono meravigliose e si respira grande tranquillitá durante gran parte dell’anno.

Peró in estate parliamo sempre di una localitá super piena di persone durante 2/3 mesi.

Noi viviamo a 3 Km da qui ed ormai abbiamo imparato ad apprezzarla. Anche se a volte ci mancano un po’ i servizi di una cittá piú grande.

Se vuoi vivere in tranquillità e nel pieno della naturalezza, allora a Silves troverai la tua nuova casa.

Per ulteriori informazioni su questa cittá puoi consultare il sito della Camara Municipal.

Algarve 9

Tavira

 

Senza dubbio la cittá piú importante della costa est.

Presenta circa 30.000 abitanti divisi in 9 frazioni.

Bagnata dal Rio Gilão viene definita un po’ esageratamente come la “Parigi dell’Algarve”. Peró è sicuramente una cittadina con una atmosfera particolare, con vestigi musulmani un po’ da tutte le parti.

Vanta anche un patrimonio religioso non indifferente con varie chiese, cappelle e conventi.

Tra le cose piú famose di questa localitá troviamo le mura del castello, le strette strade pedonali del centro e infine le spiagge che si trovano su isole nel parco naturale della Ria Formosa.

Senza dubbio una meta imprescindibile se si vuole conoscere a fondo la Regione. 

Certamente una maniera differente di vivere in Algarve.

Per ulteriori informazioni su questa localitá, clicca sul sito della Camara Municipal.

Vuoi trasferirti a vivere in Algarve?

Ti aiutiamo subito a trovare la tua nuova casa. Servizio di Personal Shopper Immobiliare Professionale.

¿Bello l'Algarve, no?! Adesso tocca a te decidere cosa fare.

Chiarisci tutti i tuoi dubbi subito!

Compra il nostro eBook «Vado a vivere in Portogallo?!» e scopri passo a passo cosa fare per trasferirsi in Portogallo. E poter godere dei vantaggi della tassazione ZERO se sei pensionato o tassazione agevolata per certe categorie professionali o imprenditori.

Non dimenticarti che in caso di necessitá Noi siamo qui per aiutarti e darti un consiglio per poter vivere in Algarve.
Gabriele Sala

CEO, Vivere in Algarve

Cosa ottieni con il nostro eBook "Vado a Vivere in Portogallo?!"

Scoprirai tutti i passi dettagliati per trasferirsi in Portogallo senza muoverti da casa. Il nostro eBook è 100 volte più efficace di un consulente e per di più 20 volte meno caro.

Faremo Chiarezza su tutti i procedimenti necessari per realizzare il tuo trasferimento in Portogallo e ottenere la "Tassazione 0" sulla pensione o la tassazione agevolata.

Le conoscenze necessarie per valutare correttamente le proposte economiche dei professionisti del settore per aiutarti a realizzare tutte le pratiche burocratiche necessarie.

Potrai senza dubbio risparmiare migliaia di Euro in consulenze, errori ed imprevisti. Nel nostro caso dei piccoli dettagli ci sono costati la bellezza di 10.000€ in problemi.

Accesso privilegiato al nostro programma di Mentoring. Un appoggio costante per tutte le tue necessità durante la prima fase della tua nuova vita in Algarve.

TESTIMONIANZE

"Ottima lettura, puntuale ed aggiornata, che fornisce in modo schematico ma approfondito le informazioni necessarie per orientarsi verso la scelta di un trasferimento finalizzato a vivere e lavorare in Portogallo."

Caterina

"Dopo aver letto l’eBook mi sono fatto aiutare anche per tutto il resto e mi sono trovato veramente bene. Grazie a loro non ho dovuto muovere un dito qui in Algarve per sistemare niente. Lo consiglio per chi non voglia fare tutto da solo"

Walter

"Mi è proprio servito. Volevo conoscere tutto quello che c’era da fare per trasferirsi in Portogallo prima di prendere una decisione. E dopo averlo letto ho potuto capire bene tutto. In più Gabriele mi ha aiutato per i dubbi rimasti"

Pietro

× Ti aiutiamo?